Facebook

Unimovie 2002

Share On GoogleShare On FacebookShare On Twitter

Unimovie 2002 – M.I.C.

PROGRAMMA

Il Pogramma generale

Mercoledì 2 ottobre
ore 19.00 – MuseoLab ex-manifattura tabacchi – Unimovie – moving image container
Apertura lavori – vernissage

Giovedì 3 ottobre
dalle 09.00 alle 12.30 – proiezioni speciali per le scuole
Unimovie – finalisti concorso nazionale
dalle 18.00 alle 22.00 – MuseoLab ex-manifattura tabacchi – spazio Artifictio
rassegna Leggende – proiezioni speciali
dalle 17.30 alle 22.00 – MuseoLab ex-manifattura tabacchi –
Unimovie – mostra video e film d’arte

Venerdì 4 ottobre
dalle 09.00 alle 12.30 – proiezioni speciali per le scuole
Unimovie – finalisti concorso nazionale
dalle 18.00 alle 20.00 – MuseoLab ex-manifattura tabacchi – spazio Artifictio
rassegna Design
dalle 17.30 alle 22.00 – MuseoLab ex-manifattura tabacchi –
Unimovie – mostra video e film d’arte
dalle 21.00 alle 00.00 – Teatro Comunale
Unimovie – finalisti concorso nazionale

Sabato 5 ottobre
dalle 17.30 alle 22.00 – MuseoLab ex-manifattura tabacchi –
Unimovie – mostra video e film d’arte
dalle 18.00 alle 20.00 – MuseoLab ex-manifattura tabacchi – spazio Artifictio
rassegna da Care of – Milano
dalle 21.00 alle 00.00 – Teatro Comunale
Unimovie – finalisti concorso internazionale

Domenica 6 ottobre
dalle 17.30 alle 22.00 – MuseoLab ex-manifattura tabacchi –
Unimovie – mostra video e film d’arte
dalle 16.00 alle 18.30 – Teatro Comunale
proiezioni speciali
ore 19.00 – Teatro comunale
Premiazione – Proiezione vincitori

IL PROGRAMMA DETTAGLIATO

Si svolgerà dal 2 al 6 ottobre prossimi a Città Sant’Angelo (PE) UNIMOVIE, moving image container.

Da university video & short film festival a moving image container: nel nome un cambiamento non solo formale ma soprattutto sostanziale. L’evento, infatti, fino alla passata edizione riservato esclusivamente ai cortometraggi prodotti dalle scuole di cinema e d’arte di tutto il mondo, si completa con un concorso nazionale per cortometraggi e video, e con una mostra internazionale di artisti dell’immagine in movimento.

La 6a edizione di Unimovie, che sarà la prima ospitata da Città Sant’Angelo, è organizzata dall’Assoc. Cult. Unimovie, in collaborazione con il MuseoLab ex-manifattura tabacchi e l’Amministrazione Comunale di Città Sant’Angelo, con la Regione Abruzzo e con la Provincia di Pescara. Curatori della manifestazione sono Alessandro Nico Savino e Simona Piattella.

La manifestazione si articolerà in tre sezioni:

1- il concorso internazionale: 20 finalisti selezionati tra gli studenti delle migliori scuole di cinema e d’arte di tutto il mondo. Le proiezioni si svolgeranno presso il teatro comunale di Città Sant’Angelo.

Questi i corti finalisti:
MAGNET MAN – Marcin Wrona – Polonia
A CASE OF DOUBT – Torsten Schrank – Germania
TAURO – Matthias Daenschel – Germania
FUSORARIO – Laurent Panissier Cairaschi – Francia
JAN-YUSUF – Tonguc Baykurt – Germania
BLACK OUT – Juan Guiraldes – Canada
CHASSE CROISE – Mark Karam – Libano
ROMEO AND JULIET – Julie Lanen – Canada
CAFE NOVA – Albrand, Buchner, Kellner, Meyer, Schranck – Germania
INNEN AUSSEN MONGOLEI – Sebastian Winkels – Germania
JAMIE’S NIGHT – Manuela Mancini – S16mm – Regno Unito/Italia
QUAK – Wolfgang Dinslage – Germania
3 TAGE 44 – Oliver Dommenget – Germania
TRRR…ISSA (Blaverunner) – M. Vale, Y. Marroccu – Italia/Marocco
BAIL A CEDER – Cecile Frechou – Francia
NYLON DUSLER – Recep Akar – Turchia
DER VOGELFORSCHER – Kathrin Novak – Germania
GACK GACK – Olaf Encke – Germania
CHERCHEZ LA FEMME – Daniel Hopfer – Germania
TOUT VA TRES BIEN – Soo-Mi Sung – Francia

2- il concorso nazionale: 16 autori italiani in finale a contendersi il riconoscimento per la migliore produzione nazionale. Anche queste proiezioni si svolgeranno presso il teatro comunale di Città Sant’Angelo.

Questi i corti finalisti:
RAPID EYES MOVEMENTS – Stefano Bertelli
PUGNI e su di me si chiude un cielo – Andrea Adriatico
IL PRIMO BACIO – Hendrick Wijmans
L’ODISSEA – Alessia Lucchetta
LA COLAZIONE – Elena La Ferla
SENZA TERRA – E. Pandimiglio, C. Meneghetti
PITTORE, AEREO – Simone Massi
ASSASSINI – Francesco Calandra
E-FOX, il detective dell’impAssibile – Bortone, Martini, Murru
L’ESTATE VOLA – Andrea Caccia
LA SUA GAMBA – Francesco Costabile
LIDO AZZURRO – Pippo Mezzapesa
TIPPERARY – Lisa Pancrazi
LE GOBBE NEL GIARDINO – Maria Castellana
URBAN CONTAINER – Caterina Izzo
IMPROVVISAZIONI DI UN ARTISTA FALLITO – Daniele Carrer

3- la mostra internazionale di nuove immagini che si svolgerà negli spazi del MuseoLab ex-manifattura tabacchi (museo-laboratorio d’arte contemporanea) con istallazioni video e multimediali, postazioni monitor e programmi di proiezioni speciali di opere di artisti emergenti del panorama internazionale.

Questi gli artisti selezionati:
Nordine Sajot – Italia/Francia
Hung Keung – Hong Kong
Caspar Strake – Stati Uniti
Elastic group of research – Italia
Sami Hantula – Finlandia
Guilty – Svezia
Erik Rosenlund – Svezia
Lars Norden e Karl Sanzen – Svezia
Lydie Jean-Dit-Panel – Francia
Stefano Odoardi – Italia
Pierre Yves Cluin – Francia
Stephane Trois Carres – Francia
Renata Poljak – Francia
Olivier Moulin – Belgio
Gino Sabatini Odoardi – Italia
Andrea Santarone – Italia

Programma generale:

mercoledì 2 ottobre
ore 18.30: MuseoLab ex-manifattura tabacchi – inaugurazione mostra

giovedì 3 ottobre
ore 10: proiezioni per le scuole
ore 17.30 – 22: MuseoLab ex-manifattura tabacchi – mostra
ore 18: MuseoLab ex-manifattura tabacchi – proiezioni speciali

venerdì 4 ottobre
ore 10: proiezioni per le scuole
ore 17.30 – 22: MuseoLab ex-manifattura tabacchi – mostra
ore 18: MuseoLab ex-manifattura tabacchi – proiezioni speciali
ore 21.30: Teatro Comunale – proiezione finalisti concorso internazionale

sabato 5 ottobre
ore 17.30 – 22: MuseoLab ex-manifattura tabacchi – mostra
ore 18: MuseoLab ex-manifattura tabacchi – proiezioni speciali
ore 21.30: Teatro Comunale – proiezione finalisti concorso nazionale

domenica 6 ottobre
ore 17.30 – 22: MuseoLab ex-manifattura tabacchi – mostra
ore 18: Teatro Comunale – proiezioni speciali
ore 21.30: Premiazione e proiezione vincitori

Unimovie è sponsorizzato da 
Fondazione Caripe,
Banca di Credito Cooperativo di Castiglione M. R. e Pianella,
Iper Pescara
.

Partner della manifestazione:
Artifictio – Altcom – ACMA.


Informazioni: info@unimovie.it
Tel. 085.421.42.42

 


REGOLAMENTO
(modalità d’uso)

1.Luogo e data di svolgimento: Città Sant’Angelo (Pescara), 2 – 6 ottobre 2002.

2.Nuove finalità: Unimovie – moving image container: una mostra internazionale di nuove immagini. Una selezione di produzioni video e in pellicola, con una particolare attenzione per i nuovi linguaggi e la sperimentazione. Due concorsi per video e cortometraggi: quello internazionale riservato agli studenti di cinema e d’arte di tutto il mondo; un altro riservato alle produzioni nazionali, aperto a tutti i video/filmakers italiani.

3.Sezioni del container: Mostra internazionale di nuove immagini, Concorso Internazionale, Concorso Nazionale, Incontri.

  1. Mostra internazionale di nuove immagini: cinema, video, sperimentazione, video d’arte, animazione, documenti e monografie.
    Ad essa possono partecipare opere di qualsiasi genere. I lavori devono essere inviati entro il 1° luglio 2002 (farà fede il timbro postale). Le opere vanno spedite a mezzo posta alla segreteria del festival, unitamente alle schede di partecipazione. Le copie pervenute (VHS PAL) saranno selezionate dalla direzione artistica del festival. Le spese di spedizione e assicurative sono a carico dei partecipanti. Le opere dovranno essere necessariamente accompagnate da liste dialoghi (italiano/inglese).
  2. Concorso internazionale: per cortometraggi e video realizzati da studenti delle scuole di cinema, d’arte, di comunicazione, universitari e delle accademie, degli istituti e dei centri di specializzazione post-diploma e post-laurea di tutto il mondo. Corti, documentari, videofiction, sperimentazioni, animazioni etc.
  3. Requisiti di partecipazione al concorso internazionale: almeno uno degli autori deve essere uno studente. E’ preferibile, ma non obbligatoria, la presentazione di una fotocopia di un documento attestante il proprio stato di studente al momento della realizzazione dell’opera, che va inviata unitamente alla scheda di partecipazione. Sono ammesse a concorso opere provenienti da tutto il mondo e realizzate dopo il 1° gennaio 2000. Saranno vagliate dalla direzione artistica soltanto opere in italiano e in inglese. Qualora si usi altra lingua si richiede una sottotitolazione in italiano o in inglese. Tutte le opere dovranno essere accompagnate obbligatoriamente da una lista dialoghi (in italiano e/o in inglese). Si richiede una copia in VHS PAL per la preselezione.
  4. Concorso nazionale: per cortometraggi e video di autori italiani, prodotti dopo il 1° gennaio 2000.
  5. Requisiti di partecipazione al concorso nazionale: sono ammessi alla selezione corti e video di produzione italiana, realizzati dopo il 1° gennaio 2000. Tutte le opere dovranno essere accompagnate obbligatoriamente da una lista dialoghi (meglio se anche in inglese). Si richiede una copia in VHS PAL per la preselezione.
  6. Giuria, selezioni, premi e iscrizioni: ci saranno massimo 20 finalisti per ogni concorso e verranno scelti dalla direzione artistica che si riserva il diritto di stabilire la sezione di partecipazione ai concorsi. I lavori devono essere inviati entro il 1° luglio 2002 (farà fede il timbro postale). Le opere vanno spedite a mezzo posta alla segreteria di Unimovie, unitamente alle schede di partecipazione, alle eventuali fotocopie dei documenti attestanti il proprio stato di studente e alle liste dialoghi. Foto di scena sono necessarie per il catalogo.
    Le spese di spedizione e assicurative sono a carico dei partecipanti.
    I risultati della selezione saranno pubblicati sul sito della manifestazione all’indirizzo http://www.unimovie.it, a partire dal giorno 26 agosto 2002.
    Le opere finaliste saranno giudicate dalla giuria dei concorsi, la quale si pronuncerà durante l’ultimo giorno di programmazione. Saranno premiati i migliori autori di ogni concorso. Inoltre verrà assegnata una menzione speciale alla scuola che presenterà la migliore produzione. Non ci è possibile al momento stabilire l’esatto ammontare del montepremi complessivo: ogni notizia al riguardo sarà aggiornata sul sito web di Unimovie. Il giudizio delle giurie è insindacabile. Siate presenti alla manifestazione e alla premiazione. Incontriamoci!!!
  7. Archivio del festival: le copie VHS non saranno restituite, ma saranno conservate ad esclusivo fine di studio presso la sede del festival, dal quale saranno utilizzate a scopo promozionale, senza fini di lucro. Con la richiesta di partecipazione l’autore e/o gli aventi diritto autorizzano l’uso dell’opera inviata per le proiezioni del festival, per scopi di studio e per rassegne, al solo scopo di promuovere la manifestazione (esclusa la messa in onda in televisione). Autorizzano, inoltre, l’utilizzo di parte dell’opera inviata (max. 10%) per promozione del festival anche su reti televisive. Nel caso vi siano cause ostative al rilascio di tale autorizzazione, si prega di specificarlo al momento della richiesta di partecipazione. Per eventuali diverse utilizzazioni sarà richiesta autorizzazione agli aventi diritto.
  8. Formati di proiezione e restituzione nastri: i lavori selezionati saranno proiettati esclusivamente in video (DVCAM, miniDV, VHS). Importante: non inviate nastri betacam o pellicole. Saranno restituiti esclusivamente i nastri DVCAM e mini-DV, entro il mese successivo alla manifestazione.
  9. Norme generali: le richieste di adesione al festival implicano l’accettazione incondizionata del presente regolamento. La direzione del festival avrà il diritto di decisione finale su tutto quanto non specificato in questo regolamento e ad essa spetta il giudizio finale sui casi controversi. I bandi di concorso e le schede di partecipazione sono disponibili presso la segreteria o sul sito del festival all’indirizzo indicato. Anche fotocopie dell’originale o manoscritti sono validi come scheda di partecipazione, purché leggibili e comprensivi di tutti i dati richiesti. Per eventuali controversie è competente il Foro di Pescara.


Contatti

Posta normale o prioritaria:
Unimovie Viale Regina Margherita 78 – 65123 Pescara

Posta celere o corriere:
Unimovie Via Valle di S. Mauro n. 2 – 65124 Pescara

Unimovie – segreteria
Tel. +39.085.4214242
Fax +39.085.4222929
email: info@unimovie.it
lurlo@tin.it

www.unimovie.it
in collaborazione con:

Amministrazione comunale – Città Sant’Angelo
MuseoLab Ex-manifattura tabacchi Città Sant’Angelo
Artifictio. digital video
ALTCOM s.r.l.

A.C.M.A. associazione cinematografica multimediale abruzzese

La cantina di Jozz

Montepremi

Concorso nazionale:
1° premio: servizi di produzione e distribuzione per un valore di 1.000 € offerti da Artifictio. digital video

Premi speciali in via di definizione

Concorso internazionale:
1° premio: in via di definizione
premi speciali offerti da:
Artifictio. digital video

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Share This