Facebook

Docudì 30 marzo 2012

Share On GoogleShare On FacebookShare On Twitter

PESCARA – Proiezioni di film documentari italiani, incontri con registi e autori, discussioni su temi di attualità.
Questo il ricco programma dei quattro incontri a cadenza mensile di “Docudì, il giorno del cinema documentario”, la nuova iniziativa interamente dedicata al cinema documentario organizzata dall’ACMA – Associazione Cinematografica Multimediale Abruzzese – in collaborazione con la Feltrinelli.

 

 

Giovedi’ 28 giugno 2012 – “A casa non si torna” di Lara Rongoni e Giangiacomo De Stefano – 

Lunedi’ 28 maggio 2012 – “Oceano dentro” di Sergio Damiani e Juliane R. Biasi – 

Giovedi’ 26 aprile 2012 – “Hanna e Violka” di Rossella Piccinno – 

Venerdi’ 30 marzo 2012 – “Territorio” di Fabio Ciotti, Stefano Ianni e Cosimo Gabriele Scarano  


venerdì 30 marzo alle ore 18.00 presso la libreria Comunicato vai alla pagina

Docudì, il giorno del cinema documentario

 La nuova rassegna di proiezioni e incontri presentata dall’ACMA a La Feltrinelli di Pescara

PESCARA – Proiezioni di film documentari italiani, incontri con registi e autori, discussioni su temi di attualità. Questo il ricco programma dei quattro incontri a cadenza mensile di “Docudì, il giorno del cinema documentario”, la nuova iniziativa interamente dedicata al cinema documentario organizzata dall’ACMA – Associazione Cinematografica Multimediale Abruzzese – in collaborazione con la Feltrinelli.

E proprio presso la libreria la Feltrinelli di via Milano a Pescara si terrà – il prossimo venerdì 30 marzo alle ore 18.00 – il primo appuntamento della rassegna, con la partecipazione di Gianfranco Pannone, uno dei principali documentaristi italiani, e del giovane regista abruzzese Peter Ranalli.

Moderatrice dell’incontro sarà Giovanna Di Lello, giornalista e filmaker abruzzese, già alla direzione artistica del Festival Letterario Abruzzese “Il Dio di mio padre” di Torricella Peligna, dedicato allo scrittore italo-americano John Fante.

Il pomeriggio si aprirà con la proiezione del film documentario “Fare il Documentarista? È una passionaccia!” (Italia 2009, 25′) di Peter Ranalli. Seguirà l’incontro con lo stesso autore e con il regista Gianfranco Pannone, esponente di spicco del cinema documentario nazionale.

Chiuderà l’incontro la proiezione di “Territorio” (Italia 2011, 47′) documentario realizzato dall’Accademia dell’Immagine dell’Aquila, e diretto da alcuni giovani allievi del corso di regia del documentario tenuto dallo stesso Pannone – Fabio Ciotti, Stefano Ianni e Cosimo Gabriele Scarano – nell’ambito del Progetto Silone, con la supervisione degli stessi Pannone e Ranalli.

I film e gli ospiti degli appuntamenti successivi sono ancora in via di definizione.

“Siamo molto soddisfatti di questa collaborazione con la Feltrinelli, per un’iniziativa che consentirà di proiettare alcuni dei migliori film del nostro vasto archivio” ha commentato Chiara Manni presidente dell’ACMA, l’associazione che dal 2007 organizza il Festival del Documentario d’Abruzzo.

“La partecipazione di registi e autori, poi, non potrà che favorire la conoscenza e la sensibilizzazione nei confronti del documentario, un vero e proprio genere cinematografico che non è riconducibile al solo cinema di denuncia, ma costituisce un universo composito, una costellazione all’interno della quale si incontrano anche narrazioni e slanci lirici, indagini dal taglio sociale, sperimentazioni visive”.

“Purtroppo a causa delle scarse risorse economiche” aggiunge Manni “nel 2011 non è stato possibile realizzare il Festival. Ma ci auguriamo che questa – e le altre iniziative che abbiamo in programma per quest’anno – siano propedeutiche alla quinta edizione di una manifestazione che nel tempo ha assunto un rilievo nazionale e internazionale”.


In “Fare il documentarista? È una passionaccia!” è il noto regista Gianfranco Pannone che parla e dà voce e titolo al documentario. Un film che registra alcuni momenti della vita di Gianfranco Pannone tra l’insegnamento del cinema documentario a Roma e a L’Aquila nel periodo in cui stava uscendo un dvd per l’editore Chiare Lettere della sua ultima pellicola, “Il sol dell’avvenire”.
Questo film, alla sua prima uscita pubblica al festival del cinema di Locarno nel 2008, fece molto discutere e fu oggetto di feroce critica da parte dell’allora ministro della cultura.

Raccontare l’avventura di Pannone è anche l’occasione della vita di un giovane laureando “filmmaker”, che ripercorre il suo stesso viaggio di conoscenza del cinema documentario e ne realizza uno tutto suo. Involontario protagonista è anche il terremoto de L’Aquila, alcune scene del film sono state girate tre settimane prima del terribile evento, proprio nel capoluogo abruzzese.

“Territorio” è stato girato tra il novembre del 2010 ed il marzo del 2011 nel capoluogo abruzzese, L’Aquila. Probabilmente è il primo film documentario in cui il terremoto, seppur presente, non è protagonista. I testimoni chiave sono quattro giovani ragazzi aquilani che sono stati ascoltati e pedinati da alcuni giovani ex allievi dell’accademia dell’immagine. Giovani che osservano giovani, in un contesto ambientale congelato dal freddo e dalla neve, quindi ovattato, fermo. Nasce così una pellicola interessante, dove risaltano i reali problemi della città e della popolazione aquilana, specialmente quella giovane. Si ricerca una normalità che non c’è più, nonostante l’alta dignità della popolazione, si percepisce un senso di immobilità che non lascia intravedere spiragli positivi a cui aggrapparsi per un prossimo futuro.

Gianfranco Pannone (Napoli, 1963) è un regista italiano di documentari e autore di un lungometraggio di fiction (“Io che amo solo te”, 2004). Dal 1991 al 1998 ha ideato e diretto una trilogia sul sogno americano in Italia e nel 1999 – in collaborazione col produttore Carlo Cresto-Dina – ha realizzato “Pomodori”, viaggio nell’identità italiana. Nel 2007 con Paolo Santoni ha realizzato per Rai 3 la miniserie “Cronisti di strada”. Attualmente insegna al Dams dell’Università degli studi Roma Tre, alla Scuola Zelig di Bolzano ed alla Act Multimedia, Accademia del Cinema e Televisione, a Cinecittà in cui è il curatore del corso di Regia del Documentario. Dall’autunno del 2001 tiene una rubrica mensile sul portale del cinema documentario “ildocumentario.it”. Nel 2008 presenta al Festival internazionale del film di Locarno il documentario “Il sol dell’avvenire”, tratto da un libro di Giovanni Fasanella e Alberto Franceschini incentrato su alcuni esponenti delle Brigate Rosse. La sua ultima fatica riguarda la storia dei 150 anni d’Italia con “Ma che storia”, un film prodotto e distribuito dall’istituto luce. Un viaggio tragicomico nella nostra storia attraverso il lungo e faticoso percorso unitario italiano.

Peter Ranalli (Neuchatel, 1976) nel 2004 si diploma “Esperto Mass Media e Comunicazione Audiovisiva” presso l’Accademia Internazionale per le Arti e le Scienze dell’Immagine di L’Aquila, inoltre frequenta diversi corsi di formazione tra cui quello di sceneggiatura alla Scuola romana del Fumetto. Si laurea in Storia, Scienze e Tecniche della Musica e dello Spettacolo presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma Tor Vergata. Dal 2004 scrive, dirige e produce diversi film di finzione e documentari, molti dei quali presentati in concorsi nazionali e internazionali. Nel 2009 realizza il documentario “Il futuro dell’Abruzzo” con la giornalista Pina Sozio, per il canale televisivo Current tv. Tra i lavori da segnalare, un interessante documentario sulla mobilità sostenibile “Speed of Life”. Attualmente lavora presso la Medea Videolinguaggi, giovane società di produzione video, dove svolge diversi ruoli tra cui regista, direttore della fotografia e montatore.

L’ACMA (Associazione Cinematografica Multimediale Abruzzese) è un’associazione senza scopo di lucro fondata nel 2000 che ha, tra le sue finalità quelle di diffondere la cultura cinematografica ed audiovisiva. Si propone in particolare di accrescere – ampliandola – la fruizione delle molte attività multimediali esistenti nel territorio, di promuoverne di nuove e di favorire attività produttive cinematografiche e audiovisive di soggetto abruzzese. Dal 2007 l’ACMA realizza a Pescara il Festival del documentario d’Abruzzo – Premio Internazionale Emilio Lopez, uno dei pochi festival in Italia dedicati esclusivamente al genere documentario che dalla scorsa edizione ha ricevuto il Premio di rappresentanza del Presidente della Repubblica con Medaglia. Il festival è dedicato alla memoria di Emilio Lopez, regista e montatore di numerosi documentari, tra i quali diversi sull’Abruzzo.


Trailer “Territorio” su YouTube: www.youtube.com/watch?v=cXRhhvZR-w0

Trailer “Fare il documentarista? è una passionaccia!Territorio” su YouTube: http://www.youtube.com/watch?v=AKspBUWqCYg&feature=youtu.be

Il documentario.it: www.ildocumentario.it

Per iscriversi all’ACMA: www.webacma.it/iscrizioni.htm

Convenzioni ACMA: www.webacma.it/convenzioni.htm

Manichino d’Ottone: www.manichinodottone.it


vai alla pagina


altre foto alla Pagina https://www.facebook.com/media/set/?set=a.10150910825574461.435543.92774284460&type=1


Riflessi Stampa

data fonte articolo

 

mercoledì 04 aprile Energie 9 Docudì, “il giorno del cinema documentario” di ACMA
sabato 30 marzo L’opinionista Pescara,”Docudì, il giorno del cinema documentario”
sabato 30 marzo Notizie di oggi Pescara,”Docudì, il giorno del cinema documentario”
venerdì 29 marzo Radio studio 5 file audio vai
venerdì 29 marzo Notizie di oggi Pescara: domani Docudì, il giorno del cinema documentario
giovedì 29 marzo Cinemaitaliano Pescara, il 30 marzo è il Docudì, il giorno del documentario
giovedì 29 marzo Chieti scalo Docudì, il giorno del cinema documentario La nuova rassegna di proiezioni e incontri presentata dall’ACMA a La Feltrinelli di Pescara
giovedì 29 marzo News Abruzzo Pescara: domani Docudì, il giorno del cinema documentario
giovedì 29 marzo Notizie in Abruzzo Pescara: domani Docudì, il giorno del cinema documentario
giovedì 29 marzo Abruzzo tv Al via a Pescara Docudì documentari ed incontri con autori e registi
martedì 28 marzo Cinema italiano Pescara, il 30 marzo è il Docudì, il giorno del documentario
martedì 28 marzo Il Primato Docudi’ il giorno del cinema documentario
martedì 28 marzo Pescasseroli.biz Cinema: Pescara, parte rassegna documentaristica “Docudì”
martedì 28 marzo Studenti uda Chi vuole fare il documentarista?
martedì 28 marzo San Salvo in piazza Acma: Docudi’ il giorno del cinema documentario
martedì 28 marzo Abruzzo news 24 Docudì il 30 marzo
lunedì 27 marzo City services Docudì, il giorno del cinema documentario
lunedì 27 marzo liciodibiase.it Docudì, il giorno del cinema documentario (pag.22)
lunedì 27 marzo All events in Pescara Docudì, il giorno del cinema documentario
venerdì 23 marzo Soha news Docudì, il giorno del cinema documentario
venerdì 23 marzo Documentaristi Docudì, il giorno del cinema documentario. La nuova rassegna di proiezioni e incontri presentata dall’ACMA a la Feltrinelli di Pescara
giovedì 22 marzo Ozio magazine Docudì, il giorno del cinema documentario
mercoledì 21 marzo Mattoni nuovi Docudì, il giorno del cinema documentario
martedì 20 marzo In Abruzzo Docudì, il cinema documentario
martedì 20 marzo Pescara on line Docudì, il giorno del cinema documentario
martedì 20 marzo News on line Docudì, il giorno del cinema documentario a Pescara
martedì 20 marzo Meet by maps Docudì, il giorno del cinema documentario a Pescara
martedì 20 marzo La bacheca d’abruzzo Docudì, il giorno del cinema documentario. La nuova rassegna di proiezioni e incontri presentata dall’ACMA a La Feltrinelli di Pescara
martedì 20 marzo Il Cittadino Pescara, la Feltrinelli ospita “Docudì”: rassegna dedicata al cinema documentario
martedì 20 marzo Il Chisciotte Docudì, il giorno del cinema documentario
martedì 20 marzo Giulianova news Docudì, il giorno del cinema documentario. La nuova rassegna di proiezioni e incontri presentata dall’ACMA a La Feltrinelli di Pescara
martedì 20 marzo Giornale di Montesilvano Docudì, il giorno del cinema documentario.
martedì 20 marzo Cinque w Docudì, il giorno del cinema documentario. Proiezioni e incontri dell’Acma
martedì 20 marzo Chieti scalo Docudì, il giorno del cinema documentario.
martedì 20 marzo All news Abruzzo Docudì, il giorno del cinema documentario. La nuova rassegna di proiezioni e incontri presentata dall’ACMA a La Feltrinelli di Pescara
martedì 20 marzo Abruzzo quotidiano Docudì, il giorno del cinema documentario
martedì 20 marzo Pescasseroli.biz Docudì, il giorno del cinema documentario di ACMA
martedì 20 marzo Abruzzo news 24 Docudì, il giorno del cinema documentario. Pescara, venerdì 30 marzo alle ore 18.00
martedì 20 marzo 247 libero Docudì, il giorno del cinema documentario: prende il via a Pescara la nuova rassegna di proiezioni e incontri di ACMA e Feltrinelli
lunedì 19 marzo Notizie di zona Docudì, il giorno del cinema documentario: prende il via a Pescara la nuova rassegna di proiezioni e incontri di ACMA e Feltrinelli
lunedì 19 marzo Eventi e sagre Docudì, il giorno del cinema documentario
lunedì 19 marzo Eventi a Pescara Docudì, il giorno del cinema documentario a Pescara
lunedì 19 marzo simonapetaccia.it Docudì, il giorno del cinema documentario

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Share This