Facebook

Doc Cafè – 31 marzo 2010

Share On GoogleShare On FacebookShare On Twitter

DOC CAFÉil gusto del reale
Logo
DOC CAFÉ – il gusto del reale

presso il Caffè Letterario “Pietro Barberini” in Via delle Caserme 22 a Pescara

Rassegna di documentari dell’Archivio del Festival del documentario d’Abruzzo – Premio Internazionale Emilio Lopez

Organizzata dall’A.C.M.A. (Associazione Cinematografica Multimediale Abruzzese).
Un cinema pieno di contenuti, ironico, scomodo, difficilmente sostenuto dalla distribuzione e dalle istituzioni, ma in linea con il lavoro di ricerca dell’ACMA e con l’esigenza di autenticità sempre più presente nel pubblico.

L’A.C.M.A. è un’associazione culturale  senza scopo di lucro che ha, tra i suoi obiettivi il diffondere la cultura cinematografica ed audiovisiva e favorire, ampliandola, la fruizione delle molte attività multimediali esistenti nel territorio promuoverne di nuove.

Si prefigge, inoltre, di avviare attività produttive cinematografiche e audiovisive di soggetto abruzzese.

Mercoledì 31 marzo ore 19.00

MISTERO E SGOMENTO di Marcellino de Baggis
Prodotto da Marcellino de Baggis e Carmine Fucci
(Onionskin 2009, 52’)


Nel 1703 una terribile carestia si abbatte su buona parte del Regno di Napoli, accanendosi in modo particolare sulla città di Taranto. Don Diego Calò, nobile tarantino, fece costruire da un cartapestaio napoletano le statue di Gesù morto e dell’Addolorata per portarle in processione in occasione della Pasqua e invocare protezione per la città.
Dopo quattro mesi di siccità cominciò una pioggia abbondante e ancora oggi il rito ricorda quell’evento miracoloso.

Ma qual è il vero significato dei riti? Come vengono vissuti dai suoi partecipanti e dall’intera comunità di questa città del sud Italia? Il troccolante, uno dei protagonisti delle processioni, sarà la nostra guida d’eccezione. Le sue parole ci condurranno dentro questa intensa tradizione popolare. E i suoi occhi – uno sguardo interno al rito filtrato dai due piccoli fori del suo cappuccio – ci faranno vedere e rivivere la bellezza e la forza di un mondo carico di intense e antiche emozioni.

Marcellino de Baggis, nato a Taranto, a lungo montatore, oggi regista di pubblicità, documentari e programmi televisivi.

Tra i suoi documentari:
Herculaneum. Diario del buio e della luce (2007)
Quintosole sulla squadra di calcio dei detenuti del carcere di Opera (2005)
Mumbai Masala su Bollywood. l’industria cinematografica indiana. (2004)
Spotseeker girato in Venezuela (2003).

Video – Altri video – Alcuni fotogrammi – Pagina Facebook


Qualcuno mi ha chiesto: “come mai Mistero e sgomento?”
Per tutti era chiaro il significato di Mistero, ma Sgomento a cosa si riferisce? E soprattutto chi prova questo sentimento, questo stato dell’anima con così tanti significati, tutti però …con un’accezione negativa?
Lo Sgomento è del troccolante, voce fuori campo e protagonista del mio documentario, lo sgomento nel vedere la sua città perdersi e rovinarsi giorno dopo giorno.
E anche il Mistero, e qui ritorna la prima parte del titolo, su come una città che ha dato vita a una tradizione stupenda come quella dei Riti della Settimana Santa possa lasciarsi flagellare giorno dopo giorno dall’industria che lentamente la sta divorando e rischia di finirla solo dopo averla stancata e aver tentato di decimare i suoi cittadini. Ecco questo è lo sgomento del troccolante, il mio troccolante, che vive e parla nel documentario con le parole che io gli ho voluto far vivere, ma allo stesso tempo non deve essere solo attore, ma deve diventare d’esempio per i cittadini di Taranto che hanno pensato di abbandonarsi, di arrendersi, di non lottare più. Quest’uomo ha deciso di arrendersi e di buttarsi anima e corpo nella religione, ma trovo che anche questa soluzione sia troppo radicale e forse facile. Forse anche chi si dedica giorno dopo giorno a far vivere e sopravvivere le nostre tradizioni dovrebbe lottare affinché l’industria non vinca sulla città.
Perché Taranto non può vivere senza i suoi Riti, ma anche i Riti non possono sopravvivere senza Taranto.

Marcellino de Baggis


ONIONSKIN: Casa di produzione italiana con sede a Roma, da tempo orientata verso le nuove tecnologie e i nuovi mezzi di produzione e di distribuzione digitali.
Produce documentari, lavora nel campo della pubblicità e del cinema.
Fra i suoi ultimi documentari:

Herculaneum, diari del buio e della Luce (2007 HD, 52’, regia Marcellino de Baggis)
Documentario che racconta la storia degli scavi di Ercolano, distribuito in tutto il mondo dall’ Istituto Luce

Quintosole (2005 DVcam, 52’, regia Marcellino de Baggis)
Documentario sulla squadra di calcio formata dai detenuti del Carcere di Opera, distribuito dalla Octapixx (casa di distribuzione Canadese) e già andato in onda sul canale ESPN.

Mumbai Masala (2004 Dvcam, 28’, regia Marcellino de Baggis)
Documentario su Bollywood, l’industria cinematografica Indiana, distribuito dalla Octapixx (casa di distribuzione Canadese) e in precedenza distribuito in Italia dall’Istituto Luce.

Spotseeker (2003 DigiBeta, 56, regia Marcellino de Baggis’)
Documentario sportivo sul Kitesurf girato nelle isole del Venezuela di Isla Margarita e Los Roques, distribuito anche esso dalla Octapixx (casa di distribuzione Canadese) e in vendita nei negozi Italiani e su Internet.

Tutti i documentari oltre ad aver avuto una distribuzione televisiva e in cassetta in Italia e all’estero hanno partecipato ai più importanti festival italiani ed internazionali e hanno ricevuto molti premi e menzioni speciali.


Logo – Comunicato Stampa

Hanno scritto sull’evento: 

data fonte articolo
lunedì 29 marzo Agenzia Astra Pescara, dal 31 marzo rassegna di documentari del Festival Lopez al Caffè letterario
sabato 27 marzo Sipario Mistero e Sgomento
sabato 27 marzo Cultura in Abruzzo “Mistero e Sgomento” di Marcellino de Baggis a Pescara
sabato 27 marzo Abruzzo blog “Mistero e sgomento” a Pescara, proiezione pubblica il 31 marzo al Caffè Letterario
venerdì 26 marzo Thema l’informazione Il documentario “Mistero e sgomento” al Caffè Letterario di Pescara
venerdì 26 marzo Agenzia Astra Appuntamenti della settimana
giovedì 25 marzo Informazione Il documentario “Mistero e sgomento” al Caffè Letterario di Pescara
giovedì 25 marzo Viaggi in Abruzzo Il documentario “Mistero e sgomento”al Caffè Letterario di Pescara
giovedì 25 marzo Pagine Abruzzo Il documentario “Mistero e sgomento”al Caffè Letterario di Pescara
giovedì 25 marzo Tutto Abruzzo Rassegna documentari d’Abruzzo a Pescara
giovedì 25 marzo Viaggi eventi Il documentario mistero e sgomento al caffè letterario di Pescara
giovedì 25 marzo Leggimi Doc Cafè – il gusto del reale presso il Caffè Letterario “Pietro Barberini”
giovedì 25 marzo Giornale d’Abruzzo A.C.M.A. rassegna di documentari: “MISTERO E SGOMENTO” di Marcellino de Baggis
mercoledì 24 marzo Wikio Pescara: DOC CAFE’ – il gusto del reale
mercoledì 24 marzo Informazione Pescara: DOC CAFE’ – il gusto del reale
mercoledì 24 marzo 360 gradi Doc Cafe’
martedì 23 marzo Secolo nuovo Pescara, Festival del documentario d’Abruzzo
martedì 23 marzo In Abruzzo Caffè Letterario (8.a notizia)
martedì 23 marzo Giulianova news Rassegna di documentari dell’Archivio del Festival del documentario d’Abruzzo Premio Internazionale E. Lopez
martedì 23 marzo Abruzzopedia DOC CAFE’ Il gusto del reale
martedì 23 marzo Eventi a  Pescara Doc Café al Caffè Letterario “Pietro Barberini” a Pescara
martedì 23 marzo Intercity Doc on the rocks
martedì 23 marzo City rumors Pescara, Festival del documentario d’Abruzzo
martedì 23 marzo Agenzia Astra Pescara, dal 31 marzo Rassegna di documentari del Festival Lopez al caffè letterario
martedì 23 marzo Bacheca d’Abruzzo Mistero e Sgomento di Marcellino de Baggis
martedì 23 marzo Eventi e Sagre Doc Cafè il Gusto del Reale
giovedì 18 marzo Museo informa Anno IV – n° 3 Marzo 2010
giovedì 18 marzo Intercity Proiezione di “Mistero e Sgomento” di Marcellino de Baggis

Trackbacks/Pingbacks

  1. DOC CAFÉ – il gusto del reale | WEBACMA - […] Vai alla pagina dedicata […]

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Share This