Facebook

Statuto

L’A.C.M.A. Associazione Cinematografica Multimediale Abruzzese, è nata nel dicembre 2000 ed è un’associazione culturale senza scopo di lucro, costituita esclusivamente da volontari.
Persegue la finalità di promuovere la cultura cinematografica e multimediale attraverso la sua fruizione a vantaggio dei propri associati e dell’intera collettività.

Tra i suoi scopi: coordinare, organizzare e pianificare attività culturali in generale; anche attraverso l’organizzazione di festival, rassegne, cineforum o singole proiezioni.L’associazione gestisce il sito www.webacma.it dove è possibile avere tutte le informazioni sulle attività ed i progetti dell’ACMA. Attiva anche la pagina Facebook: AssociazioneACMA dove vengono pubblicate notizie, informazioni ed appuntamenti.

 

STATUTO A. C. M. A.
(estratto)

Articolo 1
E’ costituita l’associazione denominata “ASSOCIAZIONE CINEMATOGRAFICA MULTIMEDIALE ABRUZZESE” (A.C.M.A.)
L’associazione proseguirà l’attività già iniziata dai medesimi soci sotto forma di associazione non costituita con atto pubblico fin dal 15 aprile 2000.

Articolo 3
L’Associazione Cinematografica Multimediale Abruzzese (ACMA) è un’associazione culturale senza scopi di lucro.
Essa ha la finalità di promuovere, con tutti i mezzi, la cultura cinematografica e multimediale attraverso la fruizione e la produzione di essa, a vantaggio dei propri associati e dell’intera collettività.
L’ACMA può associarsi o confederarsi con altre realtà operanti nel medesimo campo. Potrà stipulare convenzioni con l’Associazione Culturale Ennio Flaiano e con l’Istituto Multimediale Scrittura e Immagine.

Articolo 4
Si diventa soci dell’ACMA provvedendo ad iscriversi ad essa e rinnovando la tessera annualmente nel periodo stabilito dagli organi direttivi che fissano la quota di anno in anno entro il 31 ottobre, data di approvazione del bilancio di previsione.

Articolo 5
Organi dell’Associazione sono: L’Assemblea generale, il Consiglio Generale, il Consiglio Direttivo.

ASSEMBLEA GENERALE
L’Assemblea generale, costituita da tutti coloro con iscrizione in corso di validità, è convocata dal Presidente dell’ACMA.
Si riunisce, di norma, due volte l’anno: entro il 31 marzo per l’approvazione del bilancio ed entro il 31 ottobre per l’approvazione del bilancio di previsione dell’anno successivo.
Ogni tre anni, in coincidenza con la riunione per l’approvazione del bilancio consuntivo, l’assemblea procede al rinnovo del Consiglio Generale che, a sua volta, elegge al suo interno i membri del Consiglio Direttivo con maggioranza semplice degli intervenuti.

Articolo 6
Il patrimonio dell’associazione è costituito dalle quote associative e dalle elargizioni e contributi di privati ed Enti Pubblici.

 


I membri in carica del Consiglio Direttivo sono:

Chiara MANNI Presidente
Salvatore SANTORO Vice Presidente
Antonella STUCCHI Segretario
Matteo CORNACCHIA Consigliere
Muni CYTRON Consigliere
Davide DESIDERIO Consigliere