1/3/2013 9:13

La Vignetta di RU

Editoriali

Notizie dal mondo

Lo Scaffale d'Abruzzo del prof. Cercone

La nota del Generale

Curioso e bizzarro

Sondaggio

Quale fiducia per la politica ed i politici abruzzesi attuali
 

L'opinione di Giustino Zulli

Lettera a...

Le proposte editoriali del Prof. Pasqualone

I sapori dalle nostre tavole

Appuntamenti

Meteo Regionale

Guida TV

cultura >> Storia e cultura >> Festival del documentario d’Abruzzo
Festival del documentario d’Abruzzo
Festival del documentario d’Abruzzo

Domenica 3 marzo iniziano le proiezioni dei lavori ammessi al Concorso

L'A.C.M.A., Associazione Cinematografica Multimediale Abruzzese, organizza la 5a edizione del Festival del documentario d'Abruzzo - Premio internazionale EMILIO LOPEZ, che si terrà a Pescara da domenica 3 marzo a sabato 15 giugno 2013.  Il Festival, nato nel 2007 è giunto quest’anno alla sua quinta edizione. Sempre mantenendo uno sguardo attento al territorio, alla sezione dedicata all'Abruzzo e agli autori e registi di questa regione ne ha affiancato altre, ognuna delle quali - senza abbandonare la specificità di "analisi del reale" che ne sta alla base - si apre al mondo e alle nuove forme che il documentario va assumendo in questi ultimi anni.

Festival del documentario d’Abruzzo

Il Festival del documentario d’Abruzzo 2013 sarà articolato in quattro sezioni:

A - Concorso Internazionale SPERIMENTARIO. Nuovi linguaggi del reale:  documentari sperimentali,  web documentari, nuovi media e innovazioni tecnico artistiche di qualunque durata terminati dopo il 1° gennaio 2011.

B - Concorso Internazionale Tematico VISTI DA VICINO riservato alle opere documentaristiche italiane e internazionali di qualunque durata e terminate dopo il 1° gennaio 2011.

Il tema di questa edizione è: Kρίσις [Crisi, Crisis]

Un’opportunità per tornare al confronto reciproco, un’occasione di risoluzione e trasformazione di se stessi e forse di società intere.

“La crisi può essere una grande benedizione per le persone e le nazioni, perché la crisi porta progressi.
La creatività nasce dall'angoscia come il giorno nasce dalla notte oscura.

E' nella crisi che sorge l'inventiva, le scoperte e le grandi strategie.

Chi supera la crisi supera se stesso…”          (Albert Einstein)

C - Documentari italiani d’autore PANORAMA ITALIANO riservato ai documentari di nuova realizzazione, di qualunque durata, di creazione e narrativi più interessanti della stagione che siano stati distribuiti nelle sale, abbiano partecipato ad un festival nazionale od internazionale e prodotti dopo il 26 gennaio 2012.

D - Concorso ABRUZZODOC riservato a quelle opere documentaristiche di qualunque durata e terminati dopo il 1° gennaio 2011 girate nel territorio abruzzese e/o realizzate da autori nati o residenti in Abruzzo cui offrire l’occasione di misurarsi con questo tipo di cinema attraverso tematiche culturali, sociali, etnografiche della regione.


I documentari per i concorsi PANORAMA ITALIANO documentari italiani d’autore e Concorso AbruzzoDoc saranno proiettati presso la sala Eventi della libreria La Feltrinelli di Pescara da domenica 3 marzo per proseguire nelle domeniche 17 e 24 marzo / 7 e 21 aprile / 5 e 19 maggio e sabato 1 giugno. I documentari del Concorso Internazionale Tematico VISTI DA VICINO saranno proiettati presso l’Aurum di Pescara nelle serate conclusive di venerdì 14 e sabato 15 giugno 2013.

 

Domenica prossima 3 marzo prima giornata di proiezione dei lavori ammessi a concorso per la quinta edizione del Festival del documentario d’Abruzzo.

 

Alle ore 17.30 IL BATTITO SOLITARIO - LONELY BEATING SOUL di Guido D’ALESSANDRO

Battito solitario è uno sguardo silenzioso su alcuni momenti quotidiani della vita di Marco,  spesso fatti di piccoli gesti compiuti con una naturale ritualità in ambiente domestico e urbano, altre volte vissuti in intimo contatto con la natura.

A seguire: GENERAZIONI A CONFRONTO di IAIA FIORETTI

Adolescenti e anziani a confronto sul tema del tempo: tempo del lavoro e tempo libero, tempo futuro e tempo già speso.